riflessioni del mattino

Francesco d'Assisi nel 1223 era tutto concentrato sulla nascita di Gesù e volle celebrare il Natale di quell’anno con una “rappresentazione realistica” di quell’evento.  
Francesco la preparò con meticolosità. Chiese aiuto a un amico, un certo Giovanni da Greccio, signore della zona.

Tommaso da Celano , primo biografo di S. Francesco  riporta le parole esatte che disse a Giovanni: “Vorrei rappresentare il bambino nato a Betlemme, e in qualche modo vedere con gli  occhi del corpo i disagi in cui si è trovato per la mancanza delle cose necessarie a un neonato, come fu adagiato in una greppia, e come giaceva sul fieno tra il bue e l’asinello”. Francesco non voleva uno spettacolo. Lo riteneva irrispettoso nei confronti del grande mistero religioso. E temeva che la sua iniziativa venisse male interpretata. Per questo

prima di mettere in atto quel suo progetto chiese il permesso al Papa.


    Tutto venne organizzato come Francesco aveva chiesto.  La notizia era stata diffusa e per l’occasione “Arrivarono uomini, donne festanti, portando ciascuno, secondo le sue possibilità,  ceri e fiaccole per illuminare quella notte”.
     Alla fine arrivò anche Francesco e,  vedendo che  tutto era predisposto secondo il suo  desiderio, era raggiante di letizia. A quel punto “si accomoda la greppia, vi si pone il fieno e si introducono il bue e l’asinello”. Da questa annotazione si comprende chiaramente che Francesco vuole ricostruire la scena della nascita di Gesù, ma non vuole dare spettacolo. Infatti, nessuno dei presenti prende il posto della Madonna, di San Giuseppe, del bambino.  Francesco vuole vedere la scena reale su cui pensare e riflettere nel corso della Messa che sarebbe stata celebrata, perché la Messa avrebbe richiamato la presenza reale di Gesù in quel luogo.

11. dic, 2012

0

Commenti più recenti

24.12 | 17:27

Buona sera, vorrei pubblicare un messaggio sul sito per indicare anche ...

06.12 | 21:07

osserva il link di questo curioso sondaggio:premi e curiosita ti atten...

09.10 | 20:03

come funziona :?ci spieghi .grazie